Cos’è la creatina e come funziona per la costruzione muscolare

Qui ti stai chiedendo a cosa serve la creatina e perché senti i ragazzi reclamizzare i suoi benefici per la costruzione di muscoli su una sala pesi.

Nessuno dovrebbe mettere nulla nel proprio corpo senza prima pesare i benefici e i rischi. Questo vale per qualsiasi cosa, dalla birra al gelato, al sorprendente aminoacido chiamato creatina.

Informazioni di base sulla creatina

La creatina è uno degli integratori sportivi popolari, se non il più popolare al mondo, per un guadagno di massa.

L’uso di creatina negli atleti di potenza potrebbe essere ancora più diffuso, con circa il 75% di powerlifter, pugili, sollevatori di pesi e atleti di atletica leggera che utilizzano il supplemento. E un sondaggio condotto tra i membri di una palestra / centro benessere nel 2000 ha riportato che circa il 60% dei membri sono utenti di creatina.

Letteralmente centinaia di studi sono stati condotti su creatina che mostra la sua efficacia per aumentare la forza muscolare, la potenza muscolare, la taglia muscolare, le prestazioni atletiche complessive e persino migliorare determinate aree di salute.

Quali sono i benefici della creatina per la costruzione muscolare

La creatina è una sostanza naturale che si trova in alimenti come carne rossa, pesce, uova e pollo. La creatina è anche prodotta nel corpo umano, principalmente dal fegato. La maggior parte della creatina nel nostro corpo è immagazzinata nel nostro tessuto muscolare (95%), alcune tracce nel cervello (5%).

Scientificamente noto come acido acetico metil guanidina, la creatina è composta da tre aminoacidi: arginina, glicina e metionina. Una volta sintetizzata, la creatina aiuta a produrre l’adenosina trifosfato, che è la fonte di energia esplosiva del tuo corpo, reagendo con l’adenosina difosfato minore quando il corpo è affaticato.

I muscoli usano l’adenosina trifosfato come fonte di energia per contrarre le fibre muscolari durante l’allenamento intensivo con i pesi – ad esempio, quando si esegue un ricciolo bicipite con un manubrio. Quando il muscolo utilizza questo adenosina trifosfato come energia da contrarre, l’adenosina trifosfato perde una molecola di fosfato durante questo processo. Quando questa molecola di fosfato viene persa, l’adenosina trifosfato diventa adenosina difosfato.

Affinché i muscoli continuino a funzionare, hanno bisogno che questo ADP venga riciclato all’ATP, ed è qui che entra in gioco la creatina.

Come assumere la creatina per ottenere il massimo guadagno

La creatina è disponibile in diverse forme. Mentre le versioni più recenti della creatina mostrano risultati positivi, non sono più efficaci della creatina monoidrata.

La maggior parte degli studi utilizza una strategia di caricamento ad alte dosi, che può aumentare rapidamente il contenuto di creatina muscolare. Anche se questo non è necessario, ti aiuterà a raccogliere i benefici della creatina dopo pochi giorni.

I benefici che ricevi dalla creatina dipendono anche dai tuoi attuali depositi di creatina. Il grafico sottostante mostra i vari livelli di pre e post supplementazione in 16 persone. Il protocollo di dosaggio più comune è una fase di caricamento di 5-7 giorni con circa 20 grammi di creatina al giorno, suddivisa in 4 dosi. Questo è seguito con una dose di mantenimento di 3-5 grammi al giorno. Scopri di più cliccando sul banner qui sotto.

Creatine

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *